Non si può costituzione un fondo cassa condominiale per sopperire alle morosità.

Nulla la delibera che, senza l’unanimità dell’assemblea, costituisce un fondo cassa condominiale per sopperire alla morosità dei condomini.

E’ nulla la delibera che senza l’unanimità dell’assemblea costituisce un fondo cassa condominiale per sopperire ai problemi di liquidità dell’ente di gestione, causati dal mancato pagamento delle quote condominiali da parte dei condomini morosi. Quindi, il fondo cassa non può essere giustificato, di per sè, sulla base di generiche “esigenze contabil” senza alcuna previsione di futuri conguagli. Questo è quanto disposto dal Tribunale di Roma. (Sentenza del 11/07/2016, n. 13857).

Nell’assemblea di un condominio era stata deliberata la creazione di un fondo cassa per esigenze contabili e per il pagamento di alcune fatture ma che in realtà puntava a ripianare le perdite causate dal mancato pagamento dei condomini morosi.

L’ex amministratrice di condominio e alcuni condomini congiunti decidevano dunque di impugnare tale delibera, sostenendo altresì che l’argomento della costituzione del fondo cassa non era all’ordine del giorno e che prevedendo una quota di 200€ per ciascun condomino era stato adottato un criterio di riparto generico e diverso da quello fissato dalla legge, senza tenere conto delle quote millesimali.

Gli attori chiedevano inoltre il risarcimento del danno per alcune presunte minacce e diffamazioni subite proprio dall’ex amministratrice.

La sentenza. In caso di mancato pagamento delle quote condominiali da parte dei condomini morosi, chiedere un ulteriore esborso ai condomini che invece hanno già pagato significa chiamarli a partecipare alle spese condominiali in misura non proporzionale al valore delle rispettive proprietà.

Fonte: http://www.condominioweb.com (Avv. Gabriele Voltaggio)

CONTATTACI PER MAGGIORI INFORMAZIONI

+39.0645473618 +39.3397303282

Oppure compila il form per ricevere informazioni oppure per richiedere un nostro contatto gratuito

RICHIESTA CONTATTO GRATUITO / INFORMAZIONI

Cognome e Nome *

Città *

Indirizzo

Email *

Telefono *

Richiesta *

Privacy policy
Inviando il presente modulo acconsento al trattamento dati ai sensi del Regolamento 2016/679/UE
* Campi obbligatori

Condividi su